Prodotti non disponibili

I prodotti di questo negozio non sono attualmente disponibili in questo paese. Acquista in altri negozi utilizzando i servizi Glopal.
Acquista ora in altri negozi
Salta al contenuto
PROGETTO DI LAUREA 2022: PRESENTAZIONE DI OLIVIA RUBENS

PROGETTO DI LAUREA 2022: PRESENTAZIONE DI OLIVIA RUBENS

PROGETTO DI LAUREA 2022: PRESENTAZIONE DI OLIVIA RUBENS

Impegnata a sfruttare la creatività del talento emergente della moda globale, Olivia Rubens si unisce a MACHINE-A con la sua collezione di maglieria: Fotosintesi.

Fotosintesi è una collezione che trasforma i capi in organismi viventi. Realizzata e venduta esclusivamente da MACHINE-A, la collezione è incentrata sull'attenzione alla moralità e al legame comunitario all'indomani della pandemia globale.

Con sede tra il Regno Unito e il Canada, Rubens crea per ogni donna che combatte gli ostacoli della vita quotidiana. Dopo essersi laureata al London College of Fashion nel 2020 con un Master in Fashion Design Technology Womenswear, Rubens ha sfilato in digitale alla settimana della moda di Helsinki nello stesso anno. È stato qui che ha debuttato con il suo primo capo fotosintetico positivo per il clima.

Con MACHINE-A, la designer espande i suoi ingegnosi sviluppi nel bio design. Prendendo spunto dagli abiti del 18° secolo e dall'eccesso rococò, Rubens esamina le conseguenze impreviste derivanti dall'avidità e dall'ignoranza delle generazioni passate, utilizzando rifiuti e oggetti trovati per mettere insieme una collezione che trova la bellezza nel mondano.

Ispirandosi a Kintsugi, Rubens modella la sua collezione attraverso alpaca etico, Tencel, lana e lino organici e cotone organico GOTS, sposati con tovaglie di pizzo all'uncinetto vintage, vecchi utensili da cucina in ceramica, shampoo vuoti e flaconi di detersivi per la casa. A un esame più attento, puoi vedere i resti delle vite passate di questi materiali riciclati, dai codici a barre agli adesivi con le istruzioni, ciascuno fuso in rifiniture modellate a mano.

Il punto focale della collezione è una serie di capi verdi rivestiti di fotosintesi con Post Carbon Lab, che conferisce a ciascuno le qualità per vivere e respirare come le piante. Tutti questi pezzi emettono ossigeno e assorbono anidride carbonica e richiedono luce solare indiretta e nebulizzazione regolare per mantenere la loro positività climatica.

Per crescere, le piante assorbono acqua, luce solare e anidride carbonica per creare ossigeno ed energia sotto forma di zucchero. Ma chi può dire che il processo di fotosintesi dovrebbe essere legato a ciò che cresce nel terreno sotto i nostri piedi?

Lavorato a maglia in Italia e cucito nel Regno Unito – con alcuni pezzi scolpiti in Canada – Rubens ha lavorato con Manusa, un'azienda di Pistoia, in Italia, che impiega rifugiati e donne in circostanze sfortunate, nonché con Making For Change, un'organizzazione che impiega donne sia in e riabilitazione dal carcere. 

“Il nostro obiettivo generale per questo progetto è ridefinire il significato delle nostre relazioni con i nostri capi e responsabilizzare le persone con un'agenzia individuale nelle soluzioni ai cambiamenti climatici. Prendendoci cura di questi pezzi di fotosintesi come le piante e mostrandoli nelle case come oggetti, speriamo che la natura nutritiva di questa relazione rafforzi i legami tra le persone e i loro pezzi, osservandoli trasformarsi e prosperare nel tempo, mentre sequestrano il carbonio dall'atmosfera "- Olivia Rubens, stilista.  

“A MACHINE-A miriamo sempre a supportare e mostrare i designer emergenti che, oltre al loro talento creativo, la loro proposta per il futuro del nostro settore è tale da creare nuovi modi in cui tutti possono pensare, essere ispirati e portare cambiamenti positivi. Fotosintesi, un progetto di Olivia con il supporto del Post Carbon Lab, è il risultato scientifico di trasformare gli indumenti in organismi viventi e di come mantenerli vivi nell'ambiente in cui ci troviamo con le nostre cure. È un progetto che allunga la durata di vita di un capo e ci offre una migliore comprensione della fondamentale relazione circolare tra l'ambiente, noi e i nostri vestiti” – Stavros Karelis, fondatore e direttore acquisti di MACHINE-A.

ACQUISTA LA COLLEZIONE
 

Fotografo: Oscar Foster-Kane / @oscarfosterkane
Stilista: Laura Vartiainen / @lauravartiainen
Modello: Lan Di / @rantekiteki

Oggetti presentati

Il Tuo Carrello